Nè qui, nè lì. Allora silenzio, grazie.

Come quando non vorresti essere qui.
Ma neanche lì.
Come quando ti chiedi: DOVE?
Non sai rispondere e vorresti solo un po’ di silenzio intorno.

Rivorresti quelle persone che un tempo ti sapevano rivestire di quel silenzio.
Quegli sguardi che, da soli, erano chiarezza.
Quella carezza che ti spostava i capelli dalla fronte e ti chiedeva di alzare lo sguardo, ancora una volta.

Vorresti quel coraggio di prendere e andare.

…come quando vorresti implodere perché esplodere sarebbe troppo plateale.

Annunci