Alla fine.

© PHOTO Novembre 2011

A terra.
Sbattuta.
“Non proferir parola”.
Non hai orecchio per nessuno.
Se non per la polvere che ti è rimasta tra le mani.
Solo lei ti racconta chi sei.
Oramai.
In attesa di un MA..
Eppure una luce ti sfiora la pelle…comunque.

Annunci